[ITALIANO]

Termini e Condizioni Generali di vendita
1. Ambito
I seguenti Termini e Condizioni Generali validi al momento dell’acquisto sono applicabili esclusivamente per quanto riguarda i rapporti commerciali tra Alessandro Grasso Titolare del sito e l’Acquirente per le operazioni di vendita. non riconosceremo altre condizioni di acquisto.

2. Conclusione del contratto
Il vostro ordine rappresenta un’offerta indirizzata a noi per la conclusione di un contratto di acquisto. Quando presentate un ordine, vi inviamo una e-mail a conferma della ricezione del vostro ordine (conferma ordine). Questa conferma vi informa solamente del fatto che abbiamo ricevuto il vostro ordine e non costituisce accettazione del medesimo.
Si prega notare che nel caso di un pagamento anticipato, la consegna avverrà solamente una volta che l’intero ammontare è stato accreditato sul conto bancario dell’ azienda ed il periodo di accettazione decorrerà  a partire da questo momento.
La lingua del contratto è ITALIANO. Acquistando da noi ci autorizzi a trattare i tuoi dati ed accetti i nostri termini e condizioni.

3. Informazioni relative al prodotto ed il prezzo
Il prodotto ha una lavorazione manuale e per contenere i costi quest’ ultima avviene in Cina Ci riserviamo il diritto di aggiornare continuamente le informazioni e le condizioni relative al prezzo. Il prezzo indicato al momento della presentazione dell’ordine da parte dell’Acquirente è quello valido ai fini della fatturazione.

4. Costi di consegna
I costi di consegna dipendono dalla destinazione e sono calcolati in base alle merci ordinate.

Qualora il cliente richieda una forma speciale di consegna, o qualsiasi altro servizio accessorio che comporterebbe costi aggiuntivi, il cliente dovrà farsi carico anche di tali costi aggiuntivi.

5. Condizioni di pagamento tramite pagamento anticipato
Con il pagamento anticipato, l’importo dell’acquisto, maggiorato dei costi di spedizione, viene trasferito sul conto bancario dell’ azienda. Tutte le spese bancarie sono addebitate sul vostro conto. Specificate sempre il vostro numero di ordine come riferimento o nome completo e prodotto acquistato. I nostri dettagli bancari ed il vostro numero di ordine sono contenuti nella e-mail di conferma ordine. Il vostro ordine verrà evaso non appena il vostro bonifico sarà stato accreditato.
Con il pagamento con bonifico, il vostro ordine  richiede un tempo maggiore per l’evasione, dato che i bonifici possono richiedere sino a 4 giorni.

6. Consegna e trasferimento del rischio

Consegna e trasferimento del rischio

I tempi di consegna sono di 3 giorni lavorativi a decorrere dall’invio della conferma dell’ordine.

Con il pagamento anticipato, il periodo di consegna decorre solamente dal momento in cui l’intero importo della fattura è stato accreditato sul nostro conto.

In caso di ritardi nella consegna dovuti a Cause di Forza Maggiore non imputabili all’ azienda  non sarà  dovuto alcun risarcimento.

Qualora L’ azienda, senza averne alcuna responsabilità  , non fosse in grado di consegnare la merce ordinata a causa del mancato rispetto da parte del fornitore dei propri obblighi contrattuali, l’ azienda ha diritto ad annullare il contratto con l’Acquirente. In questo caso, l’Acquirente viene immediatamente informato che il prodotto ordinato non è più disponibile. Qualora l’Acquirente non era presente all’indirizzo di consegna fornito sebbene fosse stato informato dell’orario di consegna con sufficiente preavviso, l’Acquirente si farà carico dei costi della consegna non riuscita.
Il rischio viene trasferito all’Acquirente nel momento in cui la merce viene consegnata alla società addetta alla consegna ovvero, qualora la consegna venga ritardata per cause che esulano dal controllo dell’ azienda, con la ricezione della notifica che la merce è pronta per la consegna.

7. Compensazione, ritenzione
L’Acquirente ha il diritto di compensazione solamente laddove la sua domanda riconvenzionale venga giudicata legalmente vincolante o non sia contestata dall’ azienda. Inoltre, l’Acquirente è autorizzato solamente ad esercitare il diritto di ritenzione nella medesima misura di quanto previsto dalla domanda riconvenzionale nell’ambito della relazione contrattuale in questione.
8. Riserva dei diritti di proprietà
La merce acquistata e consegnata rimane del cliente, restano di proprietà dell’ azienda tutti i diritti di proprietà intellettuale.
9. Rescissione o Diritto di recesso
Il cliente può effettuare il recesso entro 14 giorni dall’ acquisto in conformità della normativa vigente.

10. Responsabilità per difetti
Il nostro prodotto è lavorato a mano, il nostro controllo qualità è alto ma nel caso in cui la merce acquistata risulti difettosa, siamo lieti di assistere il cliente.
I danni al prodotto non comprendono danni causati dall’acquirente in conseguenza di un uso non corretto o di un uso contrario a quanto disposto nelle istruzioni. Le informazioni fornite dal produttore della merce sono essenziali per determinare l’adeguatezza ed eventuali violazioni.
La merce difettosa deve essere restituita in conformità a quanto previsto dalle norme di legge vigente.
11. Obbligo di comunicare difetti del prodotto e danni sostenuti in transito
Qualunque difetto, danneggiamento o anomalie manifeste e, nel caso in cui ci si avvalga del nostro sistema di trasporto BRT o Poste, anche i danni occorsi durante il trasferimento, consegne errate, e scostamenti nella quantità , devono essere comunicati immediatamente per iscritto al corriere scrivendo sulla bolla di consegna ( Firmo con riserva ) In caso contrario viene esclusa l’applicazione di qualunque garanzia. L’invio tempestivo a mezzo posta è sufficiente ai fini del rispetto di questo termine.
12. Raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali dei clienti
Nell’ambito di tutte le procedure di trattamento dei dati, l’ azienda segue le normative di legge vigenti. I dati necessari ai fini della transazione commerciale vengono salvati e spediti al fornitore di servizi da noi utilizzato, secondo quanto necessario per la lavorazione dell’ordine. Nell’ambito di quanto consentito dalla legge e fermi restando i vostri interessi tutelati di esclusione di trasferimento o utilizzo, possiamo inviare l’indirizzo ed altri dati relativi al vostro credito a società terze e a fornitori di servizi ai fini del controllo sulla qualità del credito, ove necessario.
Inoltre, l’indirizzo ed altri dati vengono raccolti e trattati per i nostri fini di marketing. Solamente i dati consentiti dalla legge vengono inviati per fini di marketing esterno.
I vostri dati possono aiutarci a costituire uno storico personale sulle vostre preferenze di acquisto ed a migliorare continuamente il nostro servizio. Utilizziamo i dati personali solamente ai fini della lavorazione degli ordini, della consegna dei prodotti, del controllo del credito, per lavorare i pagamenti, per impedire l’utilizzo improprio della nostra pagina Internet, e per tenervi informati circa ordini, prodotti, servizi ed offerte.
Informazioni aggiuntive in merito alla tipologia, ambito, ubicazione e scopo della raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali richiesti dall’ azienda e per la lavorazione degli ordini, registrazione presso il servizio informazioni via e-mail e la pubblicazione di una recensione online, sono disponibili nella dichiarazione sulla privacy.
13. Foro di competenza
Il foro di competenza è quello della sede di Catania .
14. Clausola Salvatoria
Qualora una condizione dei presenti Termini e Condizioni risultasse invalida o non applicabile, le rimanenti condizioni dei presenti Termini e Condizioni non ne saranno inficiate.

15. Clausola Salvatoria
Autorizziamo dietro autorizzazione scritta i nostri clienti all’ingrosso ad usare immagini e descrizioni degli articoli ai fini della vendita dei prodotti. Tuttavia, Alessandro Grasso non accetta alcuna responsabilità per errori o inesattezze.

 

Il documento di vendita (Fattura) viene emesso solo su vostra richiesta, pertanto i clienti privati (con codice fiscale) e non sono pregati di farne richiesta tramite e-mail rilasciando gli appositi dati.

Diritto di recesso

Art. 64.

Esercizio del diritto di recesso

1. Per i contratti e per le proposte contrattuali a distanza ovvero negoziati fuori dai locali commerciali, il consumatore ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici giorni lavorativi, salvo quanto stabilito dall’articolo 65, commi 3, 4 e 5.
2. Il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro i termini previsti dal comma 1, di una comunicazione scritta alla sede del venditore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive; la raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro i termini previsti dal codice o dal contratto, ove diversi. L’avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l’esercizio del diritto di recesso.
3. Qualora espressamente previsto nell’offerta o nell’informazione concernente il diritto di recesso, in luogo di una specifica comunicazione è sufficiente la restituzione, entro il termine di cui al comma 1, della merce ricevuta.

Art. 65.

Decorrenze

1. Per i contratti o le proposte contrattuali negoziati fuori dei locali commerciali, il termine per l’esercizio del diritto di recesso di cui all’articolo 64 decorre: a) dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine contenente l’informazione di cui all’articolo 47 ovvero, nel caso in cui non sia predisposta una nota d’ordine, dalla data di ricezione dell’informazione stessa, per i contratti riguardanti la prestazione di servizi ovvero per i contratti riguardanti la fornitura di beni, qualora al consumatore sia stato preventivamente mostrato o illustrato dal venditore (il prodotto oggetto del contratto; b) dalla data di ricevimento della merce, se successiva, per i contratti riguardanti la fornitura di beni, qualora l’acquisto sia stato effettuato senza la presenza del venditore ovvero sia stato mostrato o illustrato un prodotto di tipo diverso da quello oggetto del contratto.
2. Per i contratti a distanza, il termine per l’esercizio del diritto di recesso di cui all’articolo 64 decorre: a) per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore ove siano stati soddisfatti gli obblighi di informazione di cui all’articolo 52 o dal giorno in cui questi ultimi siano stati soddisfatti, qualora ciò avvenga dopo la conclusione del contratto purchè non oltre il termine di tre mesi dalla conclusione stessa; b) per i servizi, dal giorno della conclusione del contratto o dal giorno in cui siano stati soddisfatti gli obblighi di informazione di cui all’articolo 52, qualora ciò avvenga dopo la conclusione del contratto purchè non oltre il termine di tre mesi dalla conclusione stessa.
3. Nel caso in cui il venditore non abbia soddisfatto, per i contratti o le proposte contrattuali negoziati fuori dei locali commerciali gli obblighi di informazione di cui all’articolo 47, ovvero, per i contratti a distanza, gli obblighi di informazione di cui agli articoli 52, comma 1, lettere f) e g), e 53, il termine per l’esercizio del diritto di recesso è, rispettivamente, di sessanta o di novanta giorni e decorre, per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore, per i servizi, dal giorno della conclusione del contratto.
4. Le disposizioni di cui al comma 3 si applicano anche nel caso in cui il venditore fornisca una informazione incompleta o errata che non consenta il corretto esercizio del diritto di recesso.
5. Le parti possono convenire garanzie più ampie nei confronti dei consumatori rispetto a quanto previsto dal presente articolo.

Art. 66.

Effetti del diritto di recesso

1. Con la ricezione da parte del venditore della comunicazione di cui all’articolo 64, le parti sono sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal contratto o dalla proposta contrattuale, fatte salve, nell’ipotesi in cui le obbligazioni stesse siano state nel frattempo in tutto o in parte eseguite, le ulteriori obbligazioni di cui all’articolo 67.

 

[ENGLISH]

 

General terms and conditions of sale
1. Scope
The following General Terms and Conditions valid at the time of purchase are applicable exclusively with regard to the business relationship between Alessandro Grasso Owner of the site and the Purchaser for sales operations. we will not recognize other purchasing conditions.

2. Conclusion of the contract
Your order represents an offer addressed to us for the conclusion of a purchase contract. When you place an order, we send you an e-mail confirming receipt of your order (order confirmation). This confirmation only informs you that we have received your order and does not constitute acceptance of the order.
Please note that in the case of an advance payment, delivery will only take place once the full amount has been credited to the bank account of the company and the acceptance period will start from this moment.
The contract language is ITALIAN. By purchasing from us you authorize us to process your data and accept our terms and conditions.

3. Information related to the product and the price
The product has a manual processing and to contain the costs this last one in China We reserve the right to continuously update the information and conditions related to the price. The price indicated at the time the order is presented by the Purchaser is the one valid for billing purposes.

4. Delivery costs
Delivery costs depend on the destination and are calculated based on the goods ordered.

If the customer requires a special form of delivery, or any other accessory service that would entail additional costs, the customer will also have to bear these additional costs.

5. Payment conditions by prepayment
With the advance payment, the purchase amount, plus shipping costs, is transferred to the bank account of the company. All bank charges are debited from your account. Always specify your order number as a reference or full name and product purchased. Our bank details and your order number are contained in the order confirmation e-mail. Your order will be processed as soon as your transfer has been credited.
With the payment by bank transfer, your order requires more time for processing, as transfers can take up to 4 days.

6. Delivery and transfer of risk

Delivery and transfer of risk

Delivery times are 3 working days from the sending of the order confirmation.

With the advance payment, the delivery period only starts when the full amount of the invoice has been credited to our account.

In case of delays in delivery due to Force Majeure not attributable to the company, no compensation will be due.

If the company, without having any responsibility, is not able to deliver the goods ordered due to the supplier ‘s failure to comply with its contractual obligations, the company has the right to cancel the contract with the Purchaser. In this case, the Purchaser is immediately informed that the ordered product is no longer available. If the Purchaser was not present at the delivery address provided although he was informed of the delivery time with sufficient notice, the Purchaser will bear the costs of the failed delivery.
The risk is transferred to the Purchaser when the goods are delivered to the company responsible for delivery or, if the delivery is delayed for reasons beyond the control of the company, with the receipt of notification that the goods are ready for delivery .

7. Compensation, retention
The Purchaser is only entitled to compensation if his counterclaim is deemed legally binding or is not contested by the company. Furthermore, the Purchaser is only authorized to exercise the right of retention to the same extent as provided for by the counterclaim in the context of the contractual relationship in question.
8. Reserve of property rights
The goods purchased and delivered remain with the customer, all intellectual property rights remain the property of the company.
9. Rescission or Right of withdrawal
The customer can make the withdrawal within 14 days of purchase in accordance with current legislation.

10. Liability for defects
Our product is handmade, our quality control is high but if the goods purchased are defective, we are happy to assist the customer.
Damage to the product does not include damage caused by the purchaser as a result of incorrect use or use contrary to the instructions. The information provided by the manufacturer of the goods is essential to determine the adequacy and possible violations.
The defective goods must be returned in compliance with the provisions of the law in force.
11. Obligation to communicate product defects and damage incurred in transit
Any defect, damage or manifest anomalies and, if you use our transport system BRT or Poste, even the damage occurred during the transfer, incorrect deliveries, and deviations in the amount, must be notified immediately in writing to the courier writing on the delivery note (Signature with reserve) Otherwise the application of any guarantee is excluded. Timely submission by post is sufficient for compliance with this deadline.
12. Collection, processing and use of personal data of customers
In the context of all data processing procedures, the company follows the laws in force. The data necessary for the purposes of the commercial transaction are saved and sent to the service provider we use, as necessary for processing the order. As permitted by law and without prejudice to your protected interests of exclusion of transfer or use, we may send the address and other data relating to your credit to third-party companies and service providers for the purposes of credit quality control, where necessary.
Furthermore, the address and other data are collected and processed for our marketing purposes. Only data permitted by law are sent for external marketing purposes.
Your data can help us build a personal history of your buying preferences and continually improve our service. We use personal data only for processing orders, delivering products, checking credit, to process payments, to prevent the misuse of our Internet page, and to keep you informed about orders, products, services and offers .
Additional information regarding the type, scope, location and purpose of the collection, processing and use of personal data requested by the company and for processing orders, registration at the information service via e-mail and publication of an online review, are available in the privacy statement.
13. Court of jurisdiction
The place of jurisdiction is that of the Catania office.
14. Salvation Clause
If a condition of these Terms and Conditions is invalid or unenforceable, the remaining terms of these Terms and Conditions will not be affected.

15. Salvation Clause
We authorize, with written authorization, our wholesale customers to use images and product descriptions for the purpose of selling the products. However, Alessandro Grasso accepts no responsibility for errors or inaccuracies.

The sales document (Invoice) is issued only upon your request, therefore private customers (with tax code) and are not requested to request it by e-mail by releasing the appropriate data.

Right of withdrawal

Art. 64.

Exercise of the right of withdrawal

1. For contracts and for contract proposals at distance or negotiated away from business premises, the consumer has the right to withdraw without penalty and without specifying the reason, within the period of fourteen working days, subject to the provisions of Article 65, paragraphs 3, 4 and 5.
2. The right of withdrawal is exercised by sending, within the terms provided for in paragraph 1, a written notice to the seller’s office by registered letter with acknowledgment of receipt. The communication can be sent, within the same term, also by telegram, telex, e-mail and fax, provided it is confirmed by registered letter with acknowledgment of receipt within the following forty-eight hours; the registered letter is intended sent in good time if delivered to the accepting post office within the terms provided for by the code or by the contract, if different. The acknowledgment of receipt is not, however, an essential condition for proving the exercise of the right of withdrawal.
3. If expressly provided for in the offer or information concerning the right of withdrawal, instead of a specific communication it is sufficient to return, within the period referred to in paragraph 1, the goods received.

Art. 65.

occurrences

1. For contracts or contract proposals negotiated away from business premises, the deadline for exercising the right of withdrawal referred to in Article 64 shall start: a) from the date of signature of the order note containing the information referred to in in Article 47 or, in the event that an order note is not prepared, from the date of receipt of the information, for contracts concerning the provision of services or contracts for the supply of goods, if the consumer is been previously shown or illustrated by the seller (the product object of the contract; b) from the date of receipt of the goods, if later, for contracts concerning the supply of goods, if the purchase was made without the presence of the seller or has been shown or illustrated a product of a different type from the one object of the contract.
2. For distance contracts, the deadline for exercising the right of withdrawal referred to in Article 64 shall run: a) for goods, from the day of receipt by the consumer where the information obligations of referred to in Article 52 or from the day on which the latter have been satisfied, if this occurs after the conclusion of the contract, provided that it is no later than three months from the conclusion; (b) for services, from the day of conclusion of the contract or from the day on which the information obligations pursuant to Article 52 have been fulfilled, if this occurs after the conclusion of the contract, provided that the deadline of three months has elapsed .
3. In the event that the seller has not satisfied the information obligations pursuant to Article 47 for contracts or contract proposals negotiated away from business premises, that is, for distance contracts, the information obligations referred to in Articles 52, paragraph 1, letters f) and g), and 53, the deadline for exercising the right of withdrawal is, respectively, of sixty or ninety days and begins, for the goods, from the day of their reception by the consumer, for services, from the day of conclusion of the contract.
4. The provisions referred to in paragraph 3 shall also apply in the event that the seller provides incomplete or incorrect information that does not allow the correct exercise of the right of withdrawal.
5. The parties may agree on broader guarantees against consumers than provided for in this article.

Art. 66.

Effects of the right of withdrawal

1. With the receipt by the seller of the communication referred to in Article 64, the parties are dissolved from the respective obligations arising from the contract or the contractual proposal, subject to the hypothesis in which the bonds themselves have meanwhile been in total or partly executed, the additional obligations referred to in Article 67.

 

 

ale grassoTermini e condizioni